20-Il Private Chef il miglior afrodisiaco per il vostro San Valentino

Il Private Chef: il miglior afrodisiaco per il vostro San Valentino!

San Valentino è la festa degli innamorati ma non è solo un evento consumistico. Certo cuoricini rossi e pupazzetti si sprecano, ma il fatidico 14 febbraio può diventare un pretesto per una cena speciale, per un menù inconsueto che ‘metta un po’ di pepe’ nel tête-à-tête. Non stiamo parlando di ristoranti affollati o ancora peggio di pizzerie rumorose ma di un rilassante (e stuzzicante) lume di candela a casa vostra. Come si fa ad organizzare tutto? Prima di tutto bisogna scegliere gli ingredienti giusti: non dimenticate gli afrodisiaci, sono un elemento fondamentale. Siamo sicuri che già li conoscete: sono quegli alimenti che hanno il potere di abbassare i nostri freni inibitori, di renderci più frizzanti ed in alcuni casi addirittura di migliorare le prestazioni sotto le lenzuola! Ce ne sono davvero per tutti i gusti: carne, pesce, bevande, spezie, frutta e verdura! Non è facile orientarsi ma noi vi diamo volentieri qualche dritta! Pronti? Bene cominciamo!

Trai i più conosciuti afrodisiaci ci sono sicuramente le bevande alcoliche che, anche senza esagerare, aiuterebbero a lasciarsi andare più facilmente. Per le signore sarebbe particolarmente indicato un bel bicchiere di vino rosso. Quindi se fino ad ora vi siete rivolte solo allo Champagne avete sempre sbagliato! Ostriche e molluschi, invece, grazie a zinco, Vitamina D e B12 e Magnesio contribuirebbero ad aumentare il testosterone che, come è risaputo, favorisce la virilità. Almeno così dicono gli esperti. Avrebbe effetti simili anche la cipolla, ahimè però, con spiacevoli effetti collaterali sull’alito che tutti ben conosciamo. Diciamo che le ostriche sono decisamente più chic! Tra le spezie sarebbero perfetti noce moscata, chiodi di garofano e zafferano o ovviamente il peperoncino: Il re degli afrodisiaci! Le sue doti sono conosciute da secoli: ha un’azione vaso dilatante ed influisce sull’aumento del testosterone. Non credo ci sia bisogno di aggiungere altro! Anche chi ama i dolci può avere come alleato il suo bell’afrodisiaco: il cioccolato! Non è solo delizioso ma promuove il rilascio di feniletilamina e serotonina nel corpo. Sono proprio queste sostanze a produrre alcuni effetti afrodisiaci e di sollevamento dell’umore. Il cioccolato inoltre contiene anche teobromina, che stimola il sistema nervoso centrale, aumentando l’energia, la prontezza di riflessi e la concentrazione. Non male per un alimento che ci piace così tanto.

Detto questo, noi siamo convinti che il migliore afrodisiaco di tutti non sia tanto da ricercarsi in ingredienti dai particolari poteri quanto nel piacere di stare insieme ed in un menù ben cucinato: l’armonia dei sapori, la bontà e la genuinità delle materie, i colori delle pietanze e la loro disposizione possono davvero aggiungere quel qualcosa in più alla vostra serata a due!

E che ne direste di evitare ristoranti affollati per godervi la calda atmosfera di casa vostra? Lo so cosa state pensando: e chi cucina? Nessuno ha voglia di arrivare stanco all’appuntamento più romantico dell’anno per aver passato il pomeriggio a ‘spadellare’! La soluzione esiste però, ed è più semplice di quanto pensiate. Vi basterà affidarvi ad un private chef che farà tutto quanto per voi: farà la spesa acquistando ciò che serve per il menù che avrete concordato, preparerà tutto nella vostra cucina, vi servirà i vari piatti con gli abbinamenti più opportuni di vino e bollicine e dopo il dolce, con discrezione, si eclisserà lasciando tutto in ordine! Non è il San Valentino che avete sempre sognato? Che aspettate allora cercate il vostro private chef su TrovailtuoCatering ed il gioco sarà fatto!

Se vi manca il tempo di organizzare il San Valentino perfetto nella sezione #festanostress potrete richiedere gratuitamente la nostra assistenza: saremo noi a trovare la soluzione perfetta per voi!

 

Author: catering

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.